Grazie per la donazione a favore dei progetti contro la tratta

Paboy per le donne vittime di tratta

In occasione della Giornata Internazionale della Donna dell’8 Marzo, In Casa by Paboy ha deciso di devolvere il 5% delle vendite effettuate in quella giornata ad una realtà che porti avanti cause in favore delle donne, e siamo stati onorati e onorate che abbia scelto noi e i progetti che si occupano di combattere lo sfruttamento sessuale delle donne trafficate.

‘In Casa by Paboy’ è una piccola impresa sociale di articoli per la casa con sede a Napoli, in Italia, fondata dall’artigiano e designer Paboy Bojang, di 28 anni, durante il primo blocco della pandemia nella primavera del 2020.

Bojang, originario del Gambia e attualmente in cerca di asilo in Italia, cuce a mano fodere per cuscini dai colori vivaci con involucri dolci in cotone 100% italiano, che si procura da fornitori locali nel suo quartiere nel centro storico di Napoli. Durante il blocco della scorsa estate a Napoli, in Italia, il 28enne Paboy Bojang ha pubblicato il primo messaggio della sua impresa su Instagram: “Mi chiamo Paboy, sono un richiedente asilo che cerca di costruire un futuro in Europa.

Siamo felici di questa collaborazione e ringraziamo e sosteniamo le imprese artigiane che con forza raggiungono riscatto e creano lavoro!

 

 


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Archivio eventi | Paboy per le donne vittime di tratta
link esterno