A.Mi.C.I.

A.Mi.C.I.

Accesso al Micro Credito per Immigrati.

Le nostre esperienze

Formazione e lavoro

Periodo di attuazione

2011

Ente finanziatore

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali su fondi Fei (Fondo Europeo per l’Integrazione dei Cittadini di Paesi Terzi).

Obiettivi e attività

Il progetto  ha l’obiettivo di promuovere l’attivazione di programmi di microcredito per i cittadini immigrati, favorendo lo sviluppo di opportunità stabili di integrazione.
Nello specifico l’iniziativa è volta a favorire la concessione di finanziamenti a persone prive di garanzie economiche e finanziarie, definite non bancabili, per sostenere la loro occupabilità e lo sviluppo di un’attività economica.

Attività:

  • promozione e diffusione della conoscenza del microcredito sul territorio, attraverso incontri informativi/formativi e la distribuzione di materiale informativo negli sportelli di competenza delle istituzioni e della rete di partenariato pubbliche;
  • informazione e realizzazione di brevi moduli seminariali di carattere informativo-formativo, rivolti agli operatori dei servizi sociali, dei centri per l’impiego e dei servizi pubblici che regolamentano le politiche territoriali per le attività produttive, in quanto fungono da filtro e punto di accesso al microcredito per i destinatari;
  • orientamento e alfabetizzazione bancaria sui temi del credito e dei rischi ed opportunità nell’avvio di una nuova attività;
  • supporto individuale nella stesura del business plan e relativa valutazione ed analisi della fattibilità;
  • erogazione del microcredito, da parte di Banca Popolare Etica, alle condizioni definite dal progetto.
Destinatari

Il progetto è rivolto a cittadini stranieri che intendono avviare un’attività economica in forma individuale oppure in forma collettiva di tipo autonomo e di auto- impiego.

Partner

Provincia di Napoli – Assessorato al Lavoro e Immigrazione, Camera di Commercio di Napoli, Banca Popolare Etica, l’Ape – Agenzia per lo sviluppo della cooperazione sociale, Caracoles – Associazione di promozione sociale.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page