Bene comune

Bene comune

Costruire relazioni positive tra migranti e pubblica amministrazione.

Le nostre esperienze

Formazione e lavoro, Marginalità urbana

Periodo di attuazione

2012 – in corso

Obiettivi e attività

Obiettivo generale del progetto è quello di migliorare il rapporto tra pubblica amministrazione e migranti, rilevando eventuali forme di mancata parità nell’accesso ai servizi e accrescendo i livelli qualitativi dell’offerta e rimuovendo gli ostacoli alla piena fruizione dei diritti di cittadinanza da parte dei migranti.

Le attività progettuali previste sono le seguenti:

  • Attivazione di un corso di perfezionamento sui temi dell’immigrazione rivolto ad operatori della Pubblica Amministrazione, a cura della Facoltà di Scienze Politiche
  • Raccolta ed analisi dei dati relativi alle difficoltà di accesso dei migranti alla Pubblica Amministrazione, a cura della Dedalus
  • Costruzione ed attivazione di reti territoriali di intervento per il mainstreaming e la promozione dell’integrazione delle politiche di accoglienza ed inclusione degli immigrati, a cura del Comune di Napoli.
Destinatari

Operatori della Pubblica Amministrazione.

Rete

Santobono-Pausillipon Azienda Ospedaliera, Asl Napoli 1 Centro, Ufficio Regionale Scolastico per la Campania, CGM Napoli, Comunità di Sant’Egidio, NEA associazione, Oltre le frontiere associazione, Donne dell’Est associazione, Grammelot associazione, Pianoterra associazione, Salum Salum associazione, Priscilla associazione, LESS ONLUS associazione.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Progetti | Archivio progetti | Bene comune