Raccolta di contributi dei membri della comunità del Forum Disuguaglianze e Diversità, condivisi durante il Seminario aperto bolognese organizzato dal Partito Democratico "Tutta un'altra storia"

Cambiare rotta. Più giustizia sociale per il rilancio dell’Italia

“Le disuguaglianze sono una scelta”. Sono il frutto della svolta a 180 gradi che cultura politica e politiche, di ogni parte, compiono fra anni Settanta e Ottanta. Della subalternità culturale alla forma mentis neoliberale. Certo che globalizzazione e tecnologia digitale hanno scosso il sistema. Ma anziché tentare di indirizzare questi processi, l’azione pubblica li ha abbandonati alle scelte di pochi. Si deve e si può cambiare rotta. Ecco come.

Una raccolta di contributi dei membri della comunità del Forum Disuguaglianze e Diversità, condivisi durante il Seminario aperto bolognese organizzato dal Partito Democratico “Tutta un’altra storia”.

Con contributi di Fabrizio Barca, Sabina De Luca, Massimo Florio, Elena Granaglia, Vincenzo Manco, Anna Lisa Mandorino, Andrea Morniroli, Andrea Roventini.

Clicca qui per scaricare gratuitamente il volume

 

 


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Iniziative ed eventi | Segnaliamo | Cambiare rotta. Più giustizia sociale per il rilancio dell’Italia

Iniziative ed eventi

Selezioniamo 20 giovani per un training di 24 ore con esperti di media e comunicazione

CIAK MigrACTION

CIAK MigrACTION è un progetto co-finanziato dall’AMIF (Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione dell’Unione Europea), che si propone di aumentare la... Mostra articolo

Presentazione 7 ottobre 2019 alle 15

Grammatica dell’Integrazione

Presentazione del libro Grammatica dell’Integrazione di Vinicio Ongini (Laterza, 2019) Diversi anni fa svolsi un’inchiesta nelle scuole e nei quartieri... Mostra articolo

Esiste un'Italia ancora umana. Dimostralo, aderisci a #ioaccolgo

#IoAccolgo

La campagna #IoAccolgo ha al centro il simbolo della coperta termica, nota nell’immaginario collettivo come oggetto distintivo nel primo soccorso ai migranti.... Mostra articolo