Casa della cultura delle differenze

Casa della cultura delle differenze

??

Le nostre esperienze

Accoglienza donne

Periodo di attuazione

2012 – in corso

Obiettivi e attività

Obiettivo generale del progetto è avviare un processo di potenziamento e specializzazione funzionale del Centro Documentazione Donna, dotandolo di nuove funzioni onde diventare il principale strumento sul territorio cittadino per la promozione ed elaborazione di studi e analisi, atti a favorire un vero e proprio cambiamento culturale che combatta gli  stereotipi e i pregiudizi che ostacolano l’entrata delle donne nel mondo del lavoro.

Attività:

  • Archivio della memoria delle donne (riorganizzazione, catalogazione, e divulgazione di materiali cartacei, fotografici, filmici, informatizzati, ciclo di 5 workshop di aggiornamento professionale delle competenze del personale interno, percorsi di costruzione di specifiche professionalità e di trasferimento di know how sui più innovativi strumenti di conservazione, organizzazione e gestione documentaria)
  • Attivazione di due master con qualifica istituzionale rivolti a donne laureate (uno con qualifica di “Documentarista” e l’altro in “Catalogazione dei beni archivistici e librari”)
  • Formazione professionale con l’avviamento di due percorsi formativi in “Assistenza familiare”
  • Laboratori per l’intercultura rivolti a donne italiane e immigrate (percorso di lingua italiana e di orientamento al lavoro, laboratorio di informatica, cucito, catering e banqueting, animazione per bambini, laboratorio teatrale, di cittadinanza attiva, sul consumo consapevole ed altro).
Destinatari

Cittadini e Cittadine di Napoli, donne autoctone e immigrate disoccupate, residente nelle aree urbane a maggior disagio sociale, minori e le associazioni ed organizzazioni che offrono servizi alle donne.

Partner e rete

Orlando associazione, Casa Internazionale delle Donne, LeNove società, Arcidonna Napoli ONLUS associazione, Donne dell’Est associazione, Salum Salum associazione, Bovio Colletta Ctp/Ics, Zenzero cooperativa sociale, Mar Rosso, ristorante, La Muraglia ristorante, Intrecci e fili cooperativa sociale, Accademia della Moda, Federconsumatori Napoli.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Aree di intervento | Accoglienza donne | Casa della cultura delle differenze