Accoglienza donne

Accoglienza donne

La violenza sulle donne nelle sue molteplici manifestazioni sconta costantemente il problema del suo riconoscimento. La violenza sessuale, l’incesto, i maltrattamenti in famiglia, lo sfruttamento sessuale, le molestie sul luogo di lavoro, gli atteggiamenti intimidatori e svalutanti, l’isolamento e la segregazione hanno le stesse origini culturali e sono socialmente riprodotte e legittimate attraverso la persistente asimmetria di potere tra uomini e donne.
Per le donne migranti tutto ciò si esaspera per le forti discriminazioni subite sul piano delle norme, delle politiche e della cultura, che le privano spesso di opportunità di emancipazione, autonomia e di tutela dei diritti.
Dedalus, assumendo come proprio valore di fondo l’approccio di genere, promuove e gestisce interventi di accoglienza, supporto psico-sociale, orientamento alla cittadinanza e di ricerca attiva del lavoro per donne che vivono condizioni di sofferenza.
Attività differenti, strutturate in programmi individualizzati di presa in carico e cura, che vedono le donne come protagoniste, riconosciute nelle loro competenze e abilità.

accoglienza@coopdedalus.it

home | Aree di intervento | Accoglienza donne