Nell’ambito del Centro di Etnopsicologia per donne migranti, finanziato dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Patrocinato dal Comune di Napoli, il 24 maggio 2019 dalle ore 14.00 alle ore 18.00 si terrà un seminario formativo, aperto agli operatrici ed operatori sociali che a vario titolo lavorano con le donne migranti, sulle opportunità offerte da un servizio di etnopsicologia nel sostegno, cura ed inclusione sociale di donne straniere in difficoltà, vittime di soprusi, violenze, discriminazioni e sfruttamento.
Il Centro Masarat, che è realizzato dal Centro Fanon e dalla Cooperativa Dedalus, sviluppa una rete di servizi a sostegno dei percorsi di inclusione sociale delle donne migranti seguite e promuove pratiche efficaci di cura, culturalmente ‘competenti’ e‘sensibili’.
Ciò a cui il momento formativo intende guardare con attenzione sono le forme di violenza subite dalle donne straniere: quelle vissute nel contesto di provenienza o durante il viaggio migratorio e quelle non meno traumatiche incontrate nel paese di accoglienza (dove la violenza si fa istituzionale, inter e intra-comunitaria, razziale, domestica).

Scarica la locandina


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Archivio eventi | Centro di etnopsicologia Masarat. Formazione per operatori
vai al pdf