notizie ed eventi

notizie ed eventi


07/07/2017 - Il Decreto Minniti-Orlando: come cambia il Diritto Di Asilo In Italia

Aula Spinelli, Via Leopoldo Rodinò, 22 ore 14.30
Convegno a cura dell’ASGI, Dipartimento di Scienze Politiche e Cooperativa Dedalus per delineare costruire un filo rosso che va dalla dimensione europea delle migrazioni e del diritto d’asilo a quella campana passando per quella nazionale. Così come si vuol cercare. di seguire le tappe delle diverse fasi e procedure di accoglienza.

 

27/06/2017 - Raggomitolando … il filo del discorso. Relazioni e idee tessute in un anno

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, ore 16
Officine Gomitoli apre le porte del suo centro interculturale per l’incontro e la convivenza tra differenze per raccontare i laboratori artistico-culturali frequentati nel corso dell'anno dai giovani italiani e stranieri. Un percorso guidato dove ogni “tappa” sarà rappresentata da un laboratorio.

 

22/06/2017 - L'ACCOGLIENZA DELLE DONNE CHE SUBISCONO VIOLENZA

Antisala dei Baroni Maschio Angioino Napoli, ore 9.30
Il Convegno formativo, promosso dall’Assessorato al Welfare del Comune di Napoli e la Cooperativa Dedalus, sarà occasione per confrontarci sulle metodologie e le procedure di messa in protezione delle donne che subiscono maltrattamenti, ma sarà anche occasione per prendere in considerazione i punti di debolezza che il sistema di protezione ancora presenta e le strategie individuate per superarli. Per la giornata formativa sono stati chiesti al CROAS crediti formativi e deontologici. Richiesta iscrizione tramite modulo da inviare a info@coopdedalus.it

 

19/06/2017 - Equi-libri e Strade Aperte. SERVIZIO CIVILE IN DEDALUS 2017/18

Scadenza domande 26 giugno 2017 ore 14
Sono online gli avvisi per partecipare al bando servizio civile volontario, rivolto a giovani che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età. I progetti attivi per la Dedalus sono Equi-libri e Strade Aperte, rispettivamente 6 e 4 posti. E’ possibile scaricare la modulistica e la sintesi di progetto dal link di seguito.

 

09/06/2017 - Era Ora… di parlarne

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, ore 9.30
Il fenomeno dei Minori stranieri non accompagnati è andato crescendo dagli anni 2000 fin ad oggi, a Napoli come nel resto d'Italia. Questi ragazzi hanno dato stimolo ai servizi dei territori, pubblici e privati, per farsi carico dei loro percorsi di inclusione, delle loro caratteristiche e vulnerabilità. Oggi, dopo circa 20 anni, è stata promulgata una legge ad hoc, dedicata esclusivamente ai msna. Il Convegno vuole discutere sul funzionamento del sistema di accoglienza dei msna realizzato fino ad oggi e di come la nuova legge (n.47 del 7 aprile 2017, cd "legge Zampa") potrà migliorarne la presa in carico e i percorsi di inclusione.

 

01/06/2017 - Workshop ed eventi a Officine Gomitoli a Giugno

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli
Ecco il calendario degli eventi e dei laboratori in programma ad Officine Gomitoli nel mese di giugno. Dai convegni e seminari, sino ai laboratori artistici e creativi ospitati nel Centro Interculturale per la convivenza delle differenze nel Lanificio a Porta Capuana. Per info officinegomitoli@coopdedalus.org

 

25/05/2017 - Migranti

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, ore 17.30
La Fondazione Premio Napoli affronterà il tema dei migranti: dalle leggi dell'ospitalità alle leggi del rifiuto come l'accoglienza diventa eccezione con lo scrittore Alessandro Leogrande. Vi aspettiamo!

 

19/05/2017 - CULTURE MIGRANTI. Danza, musica e arte senza frontiere

Lanificio Insula Creativa Piazza E. De Nicola, 46 Napoli
I tre istituti culturali europei di Napoli e la cooperativa sociale Dedalus insieme per raccontare l’integrazione attraverso la cultura e l’arte per un nuovo mondo migrante, senza frontiere. Due giorni di appuntamenti, con artisti internazionali e rappresentanti di diverse realtà e cooperative sociali europee, per promuovere e sviluppare uno scambio di esperienze tese a testimoniare e a valorizzare l’integrazione attraverso la cultura e l’arte, in particolare dei giovani. L'evento è patrocinato dal Comune di Napoli e dall’Accademia di Belle Arti di Napoli e rientra nel programma di Wine&theCity 2017.

 

09/05/2017 - Tessere il futuro. Percorsi di empowerment per le donne di Casa Karabà

Aula Consiliare Comune di Napoli
Il convegno “Tessere il futuro – Percorsi di empowerment per le donne di Casa Karabà” è organizzato e promosso dalla Dedalus, Comune di Mugnano e Associazione Le Kassandre. Il progetto è volto a contrastare la violenza sulle donne sia su un piano culturale, sia attraverso l’attivazione di percorsi individualizzati di inserimento lavorativo, di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, di formazione professionalizzante, al fine di contribuire realmente ad una società libera dalle discriminazioni e dalla violenza sulle donne. Il lancio del progetto “Tessere il futuro” del 9 maggio costituisce un’importante occasione per avviare il processo di costituzione della Rete Interistituzionale contro violenza la donna sul territorio.

 

05/05/2017 - Il coro di Porta Capuana al #Cuore di Napoli

Piazza di Porta Capuana, Napoli
Il #cuoredinapoli unisce diverse realtà, differenti percorsi in un unico grande flusso d'arte. È così che il Coro di Porta Capuana e Il Piccolo coro di Piazza Vittorio sabato 13 maggio alle ore 12 nella piazza di Porta Capuana, si uniranno in un unico canto per testimoniare una possibile convivenza, pacifica, artistica, tra popoli e generazioni diverse in una città raccolta sotto il segno visivo dell’opera Cuore, scultura luminosa, composta da 27 pixel, che sarà posizionata su Porta Capuana. Il coro eseguirà canti sudafricani e gospel, proponendo infine un inno dedicato a Porta Capuana. Il pubblico presente sarà invitato a partecipare attivamente all'esibizione del coro.

 

02/05/2017 - Workshop ed eventi a Officine Gomitoli a Maggio

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, da Febbraio
Ecco il calendario degli eventi e dei laboratori in programma ad Officine Gomitoli nel mese di maggio. Dai convegni e seminari, sino ai laboratori artistici e creativi ospitati nel Centro Interculturale per la convivenza delle differenze nel Lanificio a Porta Capuana. Per info officinegomitoli@coopdedalus.org

 

20/04/2017 - Svuotare gli arsenali, costruire la pace

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli
Il 21 e 22 aprile 2017, a Napoli, presso gli spazi di Città della Scienza e di Dedalus, Ex Lanificio Borbonico Sava di Porta Capuana, torna “Svuotare gli arsenali, costruire la pace”. L’iniziativa, promossa da Fondazione Idis – Città della Scienza e Dedalus Cooperativa Sociale e giunta alla seconda edizione, mira a realizzare una due giorni di incontri e discussioni per fare il punto sulla situazione politica internazionale e sulle prospettive di costruzione di un percorso condiviso di disarmo e pacificazione.

 

14/04/2017 - Borse Dina 2017 per Alunni Stranieri e Minori Stranieri Non Accompagnati

Per l'inclusione sociale e contro la dispersione scolastica sono disponibili 2 borse di studio per gli studenti stranieri delle classi quarta e quinta elementare e prima e seconda media e 2 borse di studio per studenti stranieri della terza media e Minori Stranieri Non Accompagnati con licenza media che si iscriveranno alla scuola secondaria di secondo grado. La scadenza è il 19 Maggio. Il tema della prova sarà “Stare Insieme”.

 

14/04/2017 - CALL FOR WORKSHOP CULTURE MIGRANTI A MAGGIO

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli
Dedalus seleziona 15 giovani stranieri/e e italiani/e per partecipare a tre workshop di arte, danza e musica con artisti internazionali. La call è rivolta a ragazzi e ragazze tra 15 e 20 anni, con propensione artistica in una delle tre discipline e che, preferibilmente, abbiano già intrapreso percorsi in tal senso. I workshop si svolgeranno il 19 e 20 maggio nell’ambito dell’evento Culture Migranti, manifestazione che vuole favorire il coinvolgimento dei giovani in attività di scambio e conoscenza attraverso percorsi artistici interculturali. Le selezioni avverranno ad inizio maggio con la partecipazione a dei percorsi preliminari. Scadenza domande 28 aprile. Info in allegato

 

29/03/2017 - FUGA. Esposizione di Sergio Cervo delle sue opere a Officine Gomitoli e incontro con l'artista.

FUGA. Esposizione di Sergio Cervo delle sue opere a Officine Gomitoli e incontro con l'artista. Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, ore 18
L’aspetto essenziale della ricerca artistica di Sergio Cervo è l’indagine sulla condizione dell’uomo contemporaneo. Per FUGA, la mostra allestita negli spazi di Dedalus, 10 sue opere hanno abbandonato il silenzio dell'isola sotterranea che le custodiva per andare in un luogo che non è una galleria d'arte ma una trincea dove uomini e donne lavorano duro per aiutare altri uomini e donne. 10 opere che raccontano attraverso ferro, stracci annegati nella malta e legni dalla superficie scabrosa l'orrore della fuga, la perdita d'identità, la separazione. Ingresso libero.

 

24/03/2017 - Open ReGeneration! Festa di fine progetto

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, ore 15-18
Musica, proiezioni, presentazione del sito, mostra fotografica e performance dei ragazzi del Centro Nanà per una festa in occasione della conclusione del progetto di rigenerazione urbana nella IV municipalità. A seguire un piccolo aperitivo.

 

22/03/2017 - “Libertà di migrare”. Presentazione del libro di Vincenzo Calzolaio e Telmo Pievani.

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, ore 17.30
Le migrazioni sono state fattore stimolante all’evoluzione dell’intera umanità. Per questo motivo e soprattutto al giorno d’oggi, va garantita a tutti la libertà di migrare. Ne discutono ad Officine Gomitoli con Vincenzo Calzolaio: Maurizio De Giovanni, Elena de Filippo, Pietro Greco, Arturo Scotto.

 

20/03/2017 - Squarci… di futuro. Convegno e Inaugurazione delle mostra sulle donne migranti di Sergio Cervo

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, 9.30 – 13.30
Convengo su “Le donne nigeriane tra sfruttamento e percorsi di emancipazione” per confrontarci sulle politiche possibili e gli interventi per contrastare la tratta e lo sfruttamento delle donne, in particolare dalla Nigeria. L’iniziativa rientra in Marzo Donna 2017 promosso dall’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Napoli. Contemporaneamente inaugureremo la mostra di sculture di Sergio Cervo “Viaggio della Speranza” che ospiteremo a Officine Gomitoli fino ad Aprile.

 

18/03/2017 - Scuci&Cuci. Dal passato ad oggi

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, Ogni Sabato 10.00 – 13.00
Laboratorio di cucito creativo interculturale: da tessuti riciclati provenienti da tutto il mondo si potranno creare nuovi capi di abbigliamento e accessori. Ago, forbici e tanta fantasia sono le “armi” del sarto, verranno svolti incontri teorico/pratici per acquisire le conoscenze di base del funzionamento della macchina da cucire ma non solo! Dalla progettazione alla realizzazione dell’abito e degli accessori nulla sarà più un mistero! Rivolto a mamme, giovani ragazze e chiunque voglia esprimere la propria fantasia con ago e filo. Massimo 15 partecipanti. Info a officinegomitoli@coopdedalus.org.

 

14/03/2017 - Laboratorio di ludopedagogia sull’educazione alle differenze con i ragazzi di “Villa Fleurent”

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, 9.30 – 13.30
In occasione della rassegna “Marzo Donna 2017 – Una Rete di Opportunità”, promossa dall’Assessorato alla Qualità della Vita e alle Pari Opportunità del Comune di Napoli realizzeremo un laboratorio di ludopedagogia sui temi della violenza di genere, stereotipi sessuali e di genere, omofobia e bullismo, mirato a smontare visioni inflessibili e stereotipate che sovente sono alla base di fenomeni di intolleranza e discriminazione. Sarà destinata a studenti e studentesse dell’Istituto Comprensivo 20 “Villa Fleurent” e mirerà a stimolare la capacità di riflettere sull’emotività, sui conflitti, fallimenti, rifiuti e il senso di inadeguatezza che spesso “abitano” i ragazzi.

 

14/03/2017 - Graphic Journalism Interculturale

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, 14 – 16 – 21 – 23 Marzo 15.00 – 18.00
Laboratorio interculturale per insegnare delle tecniche di comunicazione tramite il fumetto su temi sociali, raccontando storie realmente accadute. Dai vari stili a livello grafico, le inquadrature, i personaggi ecc. Una delle qualità del graphic journalism è la grafica semplice in modo da portare il lettore a concentrarsi sul messaggio e sul contenuto della storia. I ragazzi e le ragazze interessate possono manifestarci il loro interesse scrivendo una mail a officinegomitoli@coopdedalus.org.

 

08/03/2017 - IO L'OTTO LOTTO

Piazza Dante ore 18
Domani 8 marzo, accogliendo l’invito delle argentine di NiUnasMenos, in diverse parti del mondo le donne si mobilitano per il primo “sciopero delle donne globale”. Anche a Napoli ci mobilitiamo al grido di "Se le nostre vite non valgono, allora ci fermiamo" e affermiamo “gli 8 punti per l’8 marzo”: Anche la Cooperativa Sociale Dedalus aderisce alla giornata di mobilitazione.

 

08/03/2017 - Scattiamo! Laboratorio di Fotografia a Officine Gomitoli

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, mercoledì 16.00 – 18.30
Inizia l’8 marzo il laboratorio di Fotografia a cura di Marialilia Brando nel Centro Interculturale per la convivenza delle differenze Officine Gomitoli! Adolescenti , italiani e di seconda generazione, minori stranieri non accompagnati interessanti alla fotografia possono manifestarci il loro interesse scrivendo una mail a officinegomitoli@coopdedalus.org.

 

03/03/2017 - Workshop ed eventi a Officine Gomitoli a Marzo

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, da Marzo
Ecco il calendario degli eventi e dei laboratori in programma ad Officine Gomitoli nel mese di marzo. Dai convegni e seminari, sino ai laboratori artistici e creativi ospitati nel Centro Interculturale per la convivenza delle differenze nel Lanificio a Porta Capuana.

 

28/02/2017 - Dedalus cerca una mediatrice culturale

La Dedalus cooperativa sociale ha aperto le selezioni per una figura per il profilo di Mediatrice linguistico-culturale di nazionalità nigeriana. Leggi l’annuncio e candidati inviando il cv agli indirizzi email indicati.

 

22/02/2017 - Seminario IL MEDIATORE LINGUISTICO CULTURALE LO STATO DELL’ARTE DELLA PROFESSIONE

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, I piano scala A ore 9
Il panorama dei mediatori culturali in Campania è molto variegato e vede accomunare persone con background migratorio qualificate, giovani italiani che parlano due o tre lingue comunitarie, migranti da poco giunti e promossi sul campo “mediatori culturali”. In questo contesto, e alla luce dei più recenti servizi promossi e attivati nel campo dell’immigrazione, riteniamo sia utile aprire una riflessione in Campania sulla figura del mediatore culturale, sulla sua professionalità e il suo utilizzo, anche a partire dai lavori nazionali volti alla definizione del profilo.

 

30/01/2017 - Laboratorio teatrale con l'attrice Antonella Stefanucci

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, da Febbraio
Diamo il via al laboratorio di teatro con Antonella Stefanucci nel Centro Interculturale per la convivenza delle differenze Officine Gomitoli! Adolescenti , italiani e di seconda generazione, minori stranieri non accompagnati interessati al teatro e alla recitazione possono manifestarci il loro interesse scrivendo una mail a officinegomitoli@coopdedalus.org

 

20/01/2017 - Laboratori creativi e artistici gratuiti al Lanificio

Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, da Febbraio
Diamo il via a tanti laboratori creativi ed artistici nel Centro Interculturale per la convivenza delle differenze Officine Gomitoli! Adolescenti , italiani e di seconda generazione, minori stranieri non accompagnati interessati alla fotografia, al teatro, al disegno, possono manifestarci il loro interesse scrivendo una mail a officinegomitoli@coopdedalus.org.
In partenza il laboratorio di teatro con Antonella Stefanucci, di fotografia e di acquerello e musica!

 

10/01/2017 - LIBERE DI SCRIVERE. FINISSAGE MOSTRA SVELATE

Officine Gomitoli Piazza E. De Nicola, 46 Napoli, I piano scala A ore 17
Iniziativa a sostegno di Asli Erdoğan a cura di Lea Nocera e Sara Borrillo Approfondimento tematico e lettura di estratti di alcuni romanzo di Asli Erdoğan, scrittrice, giornalista e attivista turca per i diritti umani, arrestata il 16 agosto 2016 con l’accusa di “propaganda terroristica” e “incitazioni al disordine”, ma liberata il 29 dicembre 2016