Laboratorio per un dialogo interculturale

Laboratorio per un dialogo interculturale

Contributo alla diffusione di una cultura della convivenza, attraverso iniziative di carattere ludico-ricreativo ed attivitá laboratoriali interculturali.

Le nostre esperienze

Minori soli

Periodo di attuazione

2009- 2010

Ente finanziatore

Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, Direzione Centrale delle Politiche per l’Immigrazione e l’Asilo su fondi Fei (Fondo Europeo per l’Integrazione dei Cittadini di Paesi Terzi).

Obiettivi e attività

L’iniziativa ha puntato al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Dare un contributo concreto alla diffusione di una cultura della convivenza, attraverso iniziative di carattere ludico-ricreativo ed attività laboratoriali interculturali che coinvolgessero i giovani italiani e stranieri del territorio
  • Contrastare le forme di esclusione sociale dei minori, determinate dalla difficoltà di accesso alla scuola Contribuire allo sviluppo di abilità trasversali utili ad un miglioramento dei livelli conoscitivi della lingua italiana e di utilizzo delle applicazioni di base del computer
  • Realizzare occasioni di scambio e dialogo interculturale in contesti ludico-ricreativi.

Nell’ambito del progetto sono stati realizzati:

  • Laboratori musicali: studio delle percussioni in collaborazione con l’Accademia Ritmo e suono
  • Laboratori filmici: filmato di animazione diretto dal produttore/scenografo Riccardo Sivelli
  • Laboratori di manipolazione/riuso creativo di materiali poveri, sempre in collaborazione con Riccardo Sivelli
  • Redazione di un giornalino prodotto da ragazzi stranieri e italiani sui temi dei giovani, dell’intercultura, della musica, dello sport e di attualità, da distribuire nelle scuole
  • Attività sportive presso il Centro polisportivo “Palastadera” ed il Centro sportivo comunale di Poggioreale
  • Orientamento scolastico rivolto ai minori stranieri nella fase di passaggio tra la scuola media inferiore e quella superiore, con il supporto e su segnalazione delle scuole del territorio
  • Alfabetizzazione italiana (L2) ed informatica
  • Campo estivo per giovani italiani e stranieri.
Destinatari

Minori e giovani immigrati, sia in famiglia che non accompagnati, ma anche alle scuole del territorio ed all’intera comunità locale.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Progetti | Archivio progetti | Laboratorio per un dialogo interculturale