Mediazioni ambulatorio STP

Mediazioni ambulatorio STP

Mediazioni ambulatorio Stp Distretti Sanitari 51 e 53 Asl Napoli 1.

Aree di intervento

Mediazione culturale

Periodo di attuazione

2004 – 2007

Ente finanziatore

Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per i diritti e le pari opportunità
Cofinanziamento Comune di Napoli.

Obiettivi e attività

Nata nell’ambito delle attività del progetto La Gatta, di tutela dei diritti delle donne straniere prostitute o prostituite, l’attività di mediazione culturale all’interno dell ambulatorio Stp del Distretti Sanitari 51 della Asl Napoli 1 ha avuto come scopo accompagnare le destinatarie del progetto alla fruizione dei diritti sanitari, in vista delle ovvie difficoltà di accesso per chi vive in condizione di clandestinità ed in circuiti prostitutivi.
L’iniziativa ha tuttavia rappresentato un’occasione di avvicinamento ai servizi sanitari pubblici, non solo per le destinatarie del progetto La Gatta, ma per una larga parte della popolazione immigrata irregolare del territorio. A tal fine, alla mediazione culturale in campo sanitario offerta presso il distretto 51 si è aggiunta quella disponibile presso il distretto 53.

Attività:

  • centro ascolto;
  • consulenza sui diritti;
  • accompagnamento ai servizi.
Destinatari

Donne straniere.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Progetti | Archivio progetti | Mediazioni ambulatorio Stp