Officina 2003

Officina 2003

Formazione di primo livello polivalente nel settore artigianale.

Aree di intervento

Formazione e lavoro

Periodo di attuazione

2003

Ente finanziatore

Regione Campania  P.O.R. 2000-2006 Mis. 3.4.

Obiettivi e attività

Il progetto Officina 2003, ha proposto la formazione di una figura professionale di primo livello, che ha competenze di base, operative e trasversali in grado  di operare in qualsiasi tipo di azienda artigianale e/o dei servizi. Inoltre, si propone di creare percorsi formativi, opportunità di emancipazione e di inclusione sociale per i minori in condizione di svantaggio sociale.

Attività:

  • orientamento sul profilo d’uscita e sulle tecniche di ricerca attiva del lavoro;
  • formazione in aula e formazione in azienda, per un totale di 450 ore di cui 100 di tirocinio;
  • tirocini all’interno delle aziende artigianali del territorio;
  • counselling e supporto motivazionale e formativo.
Destinatari

Minori in condizione di svantaggio sociale e coinvolti in esperienze di tipo penale; ragazzi e ragazze che vivono situazioni di disagio, esposti a problematiche di deprivazione familiare, d’esclusione dai normali circuiti formativi e professionali, residenti nell’area nord della città di Napoli.

Partner e rete

Cooperativa Sociale Isvar, Cooperativa Sociale l’Aquilone, Cooperativa Sociale Alisei, Opera Nomadi, Associazione Salvemini, Servizi Sociali Territoriali, Cooperative Sociali, USSM, Associazione sportiva Kodokan.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Progetti | Archivio progetti | Officina 2003