Ombre cinesi

Ombre cinesi

Attività di mediazione sociale e dialogo interculturale a favore della popolazione cinese.

Le nostre esperienze

Mediazione culturale

Periodo di attuazione

2010

Ente finanziatore

Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, Direzione Centrale delle Politiche per l’Immigrazione e l’Asilo su fondi Fei (Fondo Europeo per l’Integrazione dei Cittadini di Paesi Terzi).

Obiettivi e attività

Il progetto ha avuto l’obiettivo generale di promuovere il dialogo interculturale tra cittadini italiani e cinesi che vivono sul territorio della IV Municipalità del Comune di Napoli e di intervenire nella risoluzione di conflitti emergenti a livello locale, attraverso azioni di mediazione sociale, culturale e dei conflitti, mediante il lavoro d’informazione, orientamento ed accompagnamento ai servizi sanitari, sociali, nonché attraverso la facilitazione della conoscenza e dell’accesso ai servizi.

Il progetto si è articolato in: interventi di informazione, orientamento ai servizi, consulenza, segretariato sociale; accompagnamento ai servizi sociali e sociosanitari territoriali; organizzazione e conduzione di incontri ed eventi pubblici di quartiere; attività di sensibilizzazione dei cittadini italiani e cinesi i tema di accoglienza, convivenza pacifica, rispetto delle regole attraverso il lavoro di mediazione sociale in strada. Con l’obiettivo di promuovere il dialogo interculturale, è stato organizzato e svolto un corso di cucina cinese rivolto agli italiani presenti nella Municipalità.

Destinatari

Comunità cinese, cittadini del territorio, operatori ed enti territoriali.

Partner e Rete

IV Municipalità del Comune di Napoli, associazione Priscilla, associazione Caracoles, associazione Donne dell’Est, associazione interculturale Grammelot, Presidio Ospedaliero Ascalesi, Asia Napoli.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page
home | Progetti | Archivio progetti | Ombre cinesi