Op.La.

Op.La.

Sportello di orientamento al lavoro

Le nostre esperienze

Formazione e lavoro, Marginalità urbana

Periodo di attuazione

2008

Ente finanziatore

Comune di Napoli.

Obiettivi e attività

L’iniziativa si propone di sperimentare un luogo che sia in grado di rendere attivi, di motivare ed orientare i giovani scoraggiati da un mercato del lavoro locale che da anni offre scarse possibilità di inserimento. Obiettivo principale è quello di favorire l’incontro tra un offerta demotivata e talvolta anche impreparata e una domanda di lavoro regolare attraverso la promozione del capitale umano.

Attività:

  • istituzione di uno sportello/lavoro;
  • bilancio di competenze;
  • tirocini lavorativi;
  • consulenza orientativa;
  • tecniche di ricerca attiva del lavoro.
Destinatari

Giovani disoccupati, inoccupati, che hanno abbandonato precocemente la scuola, impiegati al nero, immigrati, minori di area penale e minori stranieri soli non accompagnati.

Partner e Rete

Cidi (Centro Iniziativa Democratica degli Insegnanti), CORA Onlus (Centri Servizi Retravailler), centro sociale Don Bosco, Piccola Coop. Sociale L’Orizzonte.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page