NEw TOols for Learning in Adult age

NEw TOols for Learning in Adult age

Il progetto si sviluppa in 6 Paesi europei IT-GR-ES-PT-A-D, toccati da processi di impoverimento generale dovuto a periodiche crisi economico-socio-culturali; criticità politiche dovute al mancato sostegno ai processi di integrazione ed inclusione di persone in particolari condizioni di disagio; un alto tasso di disoccupazione che riguarda per lo più i giovani, le donne e le persone poco o per nulla qualificate; dalle migrazioni da paesi a forte pressione migratoria afflitti da povertà e conflitti.
In considerazione delle criticità, il progetto mira a:
· incoraggiare adulti/giovani, comunitari e non, con bassi o nulli livelli di scolarizzazione, a sviluppare/migliorare le competenze alfabetiche funzionali, matematiche, digitali, sociali, di cittadinanza in funzione delle loro istanze di inclusione sociale
· migliorare le capacità dei professionisti nell’accrescere la motivazione ad apprendere e nel valorizzare le competenze possedute dagli apprendenti. Ciò costituisce la precondizione per:
· Implementare nella comunità efficaci strategie di ‘sensibilizzazione, orientamento, motivazione ad apprendere’ per persone non alfabetizzate particolarmente vulnerabili.


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page

Scheda progetto

Aree di intervento

Formazione e lavoro

Periodo di attuazione

2019 – 2021

Finanziatore

European Commission

Obiettivi e attività

Gli obiettivi di Never Too Late sono di ideare, sperimentare e diffondere un modello di facilitazione dell’apprendimento linguistico e digitale e della crescita di altre competenze chiave.
Design, test and disseminate a model for facilitating language and digital learning and the growth of other key competences.

Il progetto prevede la realizzazione di output multimediali, quali: un’analisi dettagliata dei programmi di alfabetizzazione attraverso: interviste, osservazioni dirette basate su un approccio etnografico – documentazione e selezione di buone pratiche usando le linee guida fornite da VHS WIEN; la realizzazione di una libreria multimediale rivolta a professionisti (educatori/insegnanti/formatori/mediatori linguistico culturali) impegnati nel motivare e sollecitare persone comunitarie e non comunitarie, con scarso o nullo livello di alfabetizzazione; una P.B.L. (Platform begin learning): piattaforma che nasce da un’analisi dei punti di forza e di debolezza di prodotti simili esistenti.
La P.B.L. è pensata come un ‘luogo’ virtuale dove si aprono diverse piste di apprendimento attraverso cui lo user si muove agevolmente, in maniera sequenziale e/o casuale a seconda delle proprie motivazioni e bisogni di apprendimento e sarà utilizzabile su tutti i dispositivi digitali, in particolar modo su smartphone, pc e tablet.

Destinatari

Persone straniere di età compresa tra i 18 e 16 e i 30 anni del tutto prive di scolarizzazione o con carriere scolastiche molto brevi (formazione primaria). In particolare: adulti stranieri immigrati o richiedenti protezione internazionale; donne vittime di tratta; minori stranieri non accompagnati fuori dall’obbligo scolastico; adulti etnia rom.

Contatti

Tel 081293390 int. 311

formazione@coopdedalus.it


Share on FacebookEmail this to someonePrint this page